William W. Mooney

william-w-mooney
firma-william-w-mooney

Come giovane atleta, William Wallis Mooney aveva una carriera piuttosto promettente davanti a lui che venne troncata da un incidente subacqueo, all'età di 16 anni e danneggiò irreparabilmente il midollo spinale e rimase paralizzato dalle spalle in giù. Da allora è stato costretto su di una sedia a rotelle. Nel 1960 ha iniziato a dipingere e ha trascorso circa sei mesi a lavorare su delle incisioni raffiguranti l’Australia. Ha poi organizzato una mostra di grande successo del suo lavoro presso la sede di una grande banca di Melbourne. I due anni successivi sono stati spesi a lavorare su esercizi e lezioni d’arte impartite dai suoi insegnanti in una piccola scuola al di fuori di Melbourne. Durante questo periodo ha ricevuto una borsa di studio dalla VDMFK e nel 1963 divenne membro a pieni titoli dell'associazione.
Da allora William dipinge a tempo pieno, e nel corso degli anni ha esposto e venduto dipinti in tutto il mondo. I suoi dipinti, in oli e acquerelli, sono di solito di paesaggi australiani o marini, steppe e paesaggi collinari, montagne rosse e valli fluviali. I luoghi affascinanti di cui ha goduto nella campagna del quinto continente lo hanno spesso ispirato per creare immagini quasi fiabesche e surreali.
Partecipa a mostre nazionali e internazionali e ad eventi di arte e ha vinto numerosi premi e riconoscimenti.