Ruth Christensen

ruth-christensen

firma-christensen

All'età di 11 anni Ruth Christensen ha perso entrambe le braccia fino al gomito in un incidente. In gioventù ha frequentato la scuola di arti e mestieri di Copenaghen. Ha poi lavorato in un'agenzia pubblicitaria come grafica per alcuni anni. Allora lei aveva già trovato il proprio stile in motivi floreali e nordici sul Natale. Ha creato un francobollo di Natale per la Royal Danish Post e realizzò gli auguri di Natale per il Consiglio europeo di Strasburgo nel 1992.
Oltre al suo lavoro come grafica, Ruth Christensen ha iniziato a dipingere con la bocca impiegando un ambizioso linguaggio artistico. I suoi componimenti floreali sono colorati ed espressivi, e le nature morte e paesaggi sono i suoi soggetti preferiti. Le piace inoltre ritrarre la rifrazione dell'acqua usando bicchieri pieni di acqua che rifrangono otticamente rami e fiori.  Le piace anche dipingere bambini, animali e composizioni natalizie utilizzando varie tecniche. Ruth generalmente dipinge con acquerelli o colori ad olio e grazie alle sue numerose opere, ha già potuto partecipare a numerose mostre. Ruth Christensen è membro dell'associazione dal 1982 e nel 1992 è stata eletta al consiglio di amministrazione della VDMFK di cui fa ancora una parte oggi. I rapporti e l'amicizia con gli artisti che dipingono con la bocca e con il piede provenienti da tutto il mondo sono la sua passione, infatti si tiene in stretto contatto in particolare con i suoi colleghi dei paesi scandinavi.