Manuel Parreño Rivera

Manuel_Parreno_Rivera

firma rivera

Manuel Rivera Parreño ha sofferto di poliomielite dall'età di sette mesi con conseguente paralisi delle braccia e delle mani. Per questo motivo è stato costretto fin da bambino ad usare i piedi per compiere tutte le normali attività. Sentì la vocazione di pittore a un'età molto precoce: ha completato i suoi primi disegni all'età di quattro anni e ha vinto il primo premio in un concorso scolastico all'età di otto anni. Ha inoltre sviluppato le sue tecniche artistiche in pittura e in disegno, sia di propria iniziativa e come autodidatta, come anche frequentando lezioni presso la Scuola d'Arte di Siviglia. Manuel divenne membro della Associazione già nel 1957 ed è membro del consiglio di amministrazione della VDMFK dal 1995.
Disegno e pittura sono rimaste le sue attività preferite e principali. Il suo lavoro lo ha portato a vincere numerosi premi e riconoscimenti nel corso degli anni. Manuel Rivera Parreno è stato tra gli altri riconoscimenti nominato Professore della "Taller Municipal de Artes Plásticas" in patria nel 1980. Nel 2000 è stato nominato membro onorario della "Pontificia y Real Archicofradía de Nuestra Señora de la Soledad de la Portería" a Las Palmas de Gran Canaria.
La ragione di questa carica è stata la presentazione e la consacrazione di una delle sue opere per una chiesa locale. L'attenzione del pubblico è stata attirata dal suo lavoro grazie all’organizzazione di mostre personali e collettive in tutto il mondo. In aggiunta a questo tiene anche in larga parte conferenze sul lavoro e sugli obiettivi dell'Associazione, nonché sull’arte in generale.